Due suggerimenti light per condire la vostra insalata

condimento insalata alla franceseL'insalata mi piace ed in questo periodo dell'anno mette allegria, con i suoi colori ed odori; la si può preparare con tantissimi ingredienti e ci si può sbizzarrire. Poi è un pasto molto versatile, adattissimo anche a chi è costretto, per forza di cose, a fare la pausa pranzo fuori casa. L'unico mio cruccio (e credo non solo mio) nel prepararla e gustarla sta nel condimento: olio e aceto (o al massimo limone). Ma davvero non c'è niente di un po' diverso e magari light allo stesso tempo?

Le soluzioni che vi propongo sono due, un condimento per insalata con senape ed una vinaigrette al miele. Per il primo condimento (citronette al limone) mescoliamo in un vasetto 1 cucchiaio di senape rustica con un cucchiaio di succo di limone, 5 cucchiai di olio d'oliva e qualche foglia di basilico spezzettata. Ideale per condire insalate croccanti, ma anche pesce alla piastra.

Il secondo condimento è una vinaigrette al miele, simile alla vinaigrette alla francese. La ricetta prevede di mescolare in un vasetto 1 cucchiaino di miele con due cucchiai di aceto di mele e 5 cucchiai d'olio evo, insieme a dell'erba cipollina tritata. Questo condimento si presta meglio ad insalate tiepide, con patate e uova.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail