Il rotolo alla cannella, ecco la ricetta del dolce tipico del Texas

Rotoli alla cannella o Cinnamon rolls, ecco la ricetta di un dolce tipico del Texas tra i più golosi.

I famosi Cinnamon Rolls, dolce apprezzato e conosciuto in tutto il Nord America, ma tipico -e speciale- soprattutto nelle lande del West Texas, dove sono presenti in ogni forno e a tavola in ogni colazione o brunch che si rispetti; sono una goduria, e un pieno di zuccheri.

La loro preparazione home made è una vera e propria sfida, questi dolcetti sono infatti assai laboriosi e complicati da riprodurre, ma se riuscirete nell'impresa, attimi di piacere irrestibile per il palato sono assicurati (a chi piace il genere e non ha paura delle calorie, naturalmente).Trovare una ricetta semplificata e già tradotta dalle fatidiche cups e dosi americane non è stato facile, riprodurla ancora meno. Ma finalmente, grazie al blog Un'americana in cucina, ho trovato la soluzione facile e chiara da proporvi. Questo rotolo alla cannella, non sarà sicuramente identico ai deliziosi Cinnamon Rolls texani, ma un bel po' ci si avvicina ed è davvero a prova di buongustai. Provare per credere.

Gli ingredienti

Per l'impasto

250 ml di latte

50 gr di burro

350 gr di farina setacciata

90 gr di zucchero

1 cucchiaio di cannella

1 uovo

15 gr lievito di birra fresco

1 pizzico di sale

Per il ripieno

180 gr di brown sugar o zucchero bruno

3 cucchiai di cannella

60 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente

Per la glassa

50 gr di burro ammorbidito

100 gr di formaggio tipo philadelphia

80 gr di zucchero a velo

Il procedimento

L'impasto
In un pentolino versate latte e burro, scaldate a fiamma dolce e spegnete prima che il latte vada in ebollizione. Versate questo composto in una terrina capiente, e unite circa 140 gr della farina, lo zucchero, la cannella, l’uovo, il lievito e il sale. Mescolate per bene, aiutandovi con una spatola.

Aggiungete lentamente e a pioggia la restante farina, e lavorate ora con le mani, fino a quando tutta la farina sarà assorbita. Trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e impastate per circa 10 minuti. Quando l'impasto sarà liscio ed elastico, mettetelo in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare in posto umido per due ore.

Per il ripieno

In una terrina versate lo zucchero bruno e la cannella. Riprendete l'impasto e stendetelo a rettangolo sul piano infarinato. Spalmate la superfice dell’impasto con il burro ammorbidito, lasciando un bordo di circa 1 cm. Cospargete con il ripieno di cannella e zucchero. Cominciando dal lato lungo, arrotolate l’impasto per ottenere un cilindro, premendo delicatamente con le mani per tenerlo insieme. Con la chiusura rivolta verso il basso, tagliate il cilindro di traverso per ottenere circa 18 fette di eguali dimensioni.

Imburrate due pirofile da forno quadrate. Disponeteli nelle pirofile ben distanziati tra loro, lasciateli lievitare coperti da un panno per altri 45 minuti. Infornate poi a 180 gradi per venti minuti. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.

Per la glassa

In una terrina mettete il formaggio Philadelphia, lo zucchero a velo, e il burro. Lavorate con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema liscia e fluida. Spalmate sopra i rotoli di cannella e servite tiepidi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail