Pasqua 2012: 10 ricette last minute


Ormai ci siamo: ancora pochi giorni e anche questa Pasqua 2012 sarà diventata un ricordo. Sta a noi, però, fare in modo che sia un bel ricordo da conservare. Se pensavate di ‘essere superiori’ alle tradizioni, ma poi vi siete pentiti e ora volete organizzare alla svelta un pranzo pasquale per amici e parenti, o semplicemente non siete riusciti a mettere insieme un menu prima, ecco che vi corriamo in aiuto con alcune proposte ‘last minute’.

Innanzitutto il consiglio è di curare soprattutto l’inizio del pranzo, perché, come avrete constatato in diverse occasioni, i commensali arrivano affamati e quindi si avventano sulla prima cosa che gli offrite. Se avete fretta o non siete molto pratici, gli stuzzichini vi risolveranno molto, magari tagliati in forme strane perché anche l’occhio vuole la sua parte. Per quanto riguarda il ripieno, sicuramente avrete almeno un paio di torte rustiche come cavalli di battaglia, altrimenti potete cimentarvi con questi deliziosi biscotti al parmigiano e pepe verde, ottimi per accompagnare l’aperitivo.

Durante la fase seduta del pasto, poi, potete tranquillamente uscire vincitori servendo con l’agnello alcuni semplici ma appetitosi contorni, come questa sostanziosa insalata di Pasqua o delle sfiziose patate all’aglio che, ne sono certa, andranno a ruba! E infine, prima dei classici dolci che avrete acquistato, potete stupire i vostri ospiti con un fantastico vassoio di frutta fritta.

A proposito di dolci: tra i vostri ospiti c’è qualche bambino o, perché no, anche adulto goloso che non avevate considerato? Via alla creatività, dunque, con le uova di Pasqua fai-da-te per non lasciarli senza pacchetto regalo.

Un altro rischio di scivolone nella brutta figura è costituito dall’eventuale dimenticanza di ospiti vegetariani. Nel dubbio, prevedete nel menu qualcosa che anche loro possono mangiare: ad esempio dei peperoni e pomodori ripieni di emmenthal o un sempreverde tortino di ricotta e spinaci, magari, per un tocco di originalità, delle polpette di cous cous e verdure. Comunque, per qualunque altro tipo di consiglio sulla cucina vegetariana a Pasqua, date un’occhiata qui.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail