I muffin alla vaniglia, la ricetta base da farcire con creme

I muffin alla vaniglia: ottimi da gustare al naturale per colazione o merenda, ideali da farcire con creme varie per un dessert ancora più invitante

I muffin alla vaniglia, la ricetta base da farcire con creme

Quando si ha voglia di qualcosa di goloso, ricorrere ai muffin è la scelta più comoda. Dolcetti di origine americana ormai entrati di diritto nella nostra pasticceria, facili e veloci da preparare, particolarmente indicati anche per chi non abbia troppa dimestichezza con i fornelli e con le torte o i dolci in genere, non richiedono particolari abilità. Chi li ha già preparati sa bene quanto il procedimento sia semplice.

I muffin alla vaniglia ad esempio, oltre ad essere deliziosi da soli, da gustare al naturale semplicemente cosparsi con una spolverata di zucchero a velo, si prestano in maniera ideale ad essere farciti con creme varie. Ottimo l'abbinamento con quella di burro e le fragole per un dessert delizioso ed irresistibile. Vi consiglio vivamente di evitare l'utilizzo della vanillina e di optare per una bacca di vaniglia, decisamente più naturale, che garantisce un aroma ed un profumo inimitabili. In caso siate in cerca di un dolcetto soffice e delicato ve li raccomando, ecco la ricetta base.

Ingredienti

200 gr di farina
50 gr di fecola
100 gr burro
120 gr zucchero semolato
3 uova
1/2 bacca di vaniglia
1/2 bustina di lievito
80 ml latte
sale

Procedimento

In una ciotola versare lo zucchero con il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzi e lavorare con le fruste fino ad ottenere un composto spumoso. Unire quindi le uova, una alla volta. Setacciare la farina insieme alla fecola, al lievito ed al sale ed unirli al composto. Completare con l'aggiunta del latte e dei semini della bacca di vaniglia. Riempire gli appositi pirottini per due terzi ed infornare a 180° per 20 minuti circa. Una volta cotti fare raffreddare e procedere alla farcitura prescelta.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail