Le tortine paradiso con la ricetta da fare in casa

Ecco come preparare in casa le tortine paradiso, esattamente come quelle di una nota marca in commercio. Ideali da servire in diverse occasioni, dalla merenda alle feste di compleanno

Le tortine paradiso con la ricetta da fare in casa

Ma quanto sono buone le tortine paradiso? Nonostante la mia grande passione per il cioccolato rientrano in assoluto tra i miei dolci preferiti. Sarà la consistenza ed il sapore della base (che potete preparare anche con il bimby), così scioglievole, o la panna montata aromatizzata con il miele, che con questa si sposa alla perfezione, ma costituiscono senza dubbio dei dolcetti di sicuro successo, indipendentemente dall'occasione durante la quale verranno servite.

Preparare le tortine paradiso in casa, per ottenere un risultato il quanto più possibile vicino a quello delle famose merendine che tutti conosciamo, è molto semplice: seguite questo procedimento. Per quanto rigurda la farcia avete due scelte: utilizzare la panna, da montare seguendo questi preziosi consigli, o optare per una crema al latte. Mi raccomando, non abbiate fretta di assaggiarle subito, appena pronte è d'obbligo il riposo in frigo affinchè la panna (o la crema) si addensi leggermente. Ecco la ricetta da fare in casa, la più gettonata sul web.


Ingredienti

250 gr di zucchero a velo
250 gr di burro molto morbido
150 gr di farina 00
150 gr di fecola
6 tuorli d'uovo
2 uova intere
scorza di un limone grattugiato
1 bustina vanillina
1 bustina di lievito per dolci
250 ml di panna fresca da montare
2 cucchiai di miele

Procedimento

Montare il burro morbido a pezzi con le fruste fino ad ottenere una crema. Unire, poco alla volta, lo zucchero e velo. Sbattere velocemente le uova in una ciotola ed unirle al composto a più riprese. Unire anche i tuorli, sempre uno alla volta. Unire la scorza del limone, la farina setacciata con il lievito, la fecola, la vanillina ed il sale mescolando con l'aiuto di una cucchiaio di legno amalgamando dal basso verso l'alto. Versare il composto ottenuto in una tortiera rettangolare imburrata ed infarinata. Livellare bene e cuocere in forno a 175°C per 25 minuti circa. Fare raffreddare. Montare la panna a neve soda, unire il miele amalgamandolo perfettamente. Tagliare la torta a metà, farcirla con uno strato abbondante di panna e coprire. Trasferire in frigo per almeno 2 ore. Tagliare quindi a pezzi ricavando le tortine, spolverare con abbondante zucchero a velo e servire.

Foto | Roberta F.

  • shares
  • Mail