La pesca Melba: ecco la ricetta originale da provare

Come si prepara la pesca Melba? Ecco la ricetta originale di un dessert goloso perfetto per l'estate.

pesca Melba

La pesca Melba è un dessert tipicamente estivo che stupirà i nostri commensali: pare che la ricetta sia stata inventata a Londra dallo chef francese Georges Auguste Escoffier, come omaggio alla cantante lirica australiana Nellie Melba. Pare che lo chef fosse un gran ammiratore della cantante lirica: scoprendo quali erano i suoi gusti a tavola, lo chef confezionò per lei un dolce che, a quanto narra la tradizione, venne servito per la prima volta nel 1892.

La pesca Melba è un dolce che possiamo facilmente preparare a casa, avendo cura di scegliere ingredienti gustosi e di ottima qualità, perché ne va del risultato finale: come dessert per una cena estiva è sicuramente la ricetta migliore che possiamo pensare di preparare.

Ecco come si prepara la pesca Melba:

Ingredienti della pesca Melba


    6 mezze pesche sciroppate
    200 grammi di lamponi
    1 stecca di vaniglia
    100 grammi di zucchero
    1 cucchiaio di Kirsch
    2.5 dl di panna
    600 grammi di gelato alla vaniglia
    60 grammi di mandorle tritate

Preparazione della pesca Melba

Lavate in acqua ghiacciata i lamponi e schiacciateli.

Cuoceteli in un pentolino con lo zucchero e la stecca di vaniglia per 5 minuti.

Togliete i lamponi dal fuoco e aggiungete il Kirsch, mescolando piano e delicatamente.

Disponete sul fondo di ogni coppa un po’ di gelato, poi mezza pesca sciroppata sgocciolata e una bella palla di gelato.

Coprite con la salsa di lamponi privata della stecca di vaniglia, con la panna che avrete montato, e cospargete di mandorle.

Servite subito.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail