Picnic di Pasquetta: cosa non deve mancare dentro il cestino

cestino da picnic di Pasquetta

Pasquetta è alle porte, saranno molti, tempo permettendo, quelli che decideranno di passarla all'aperto con amici e parenti all'insegna di una divertente scampagnata. Ma cosa non deve mancare dentro il cestino da picnic? Innanzitutto la tovaglia, da stendere sull'erba che non sia troppo delicata. Io preferisco quelle grandi a quadrettoni che sanno tanto di famiglia.
Continuando pensate alle stoviglie: posate, piatti e bicchieri, che siano quelli di casa, di carta o di plastica (mi raccomando poi di gettarli negli appositi contenitori per la raccolta differenziata) l'importante è che siano colorati e che rallegrino l'atmosfera. I tovaglioli, anche questi, sono fondamentali, portatene in abbondanza.
Ed infine passiamo al cibo: panini, muffin, torte e cake salati non potranno mancare. I più volenterosi potrebbero portare dei primi piatti come le lasagne o la pasta al forno. E le bevande? Acqua in primis, vedrete come sarà apprezzata, le varie bibite gassate, ma vi suggerisco delle spremute di arancia, fresche e dissetanti. Per concludere tanta frutta fresca e buon divertimento.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail