Ricette dolci: i baci della mamma


Archiviata Pasqua con tutti i suoi dolci, guardiamo già avanti per la Festa della mamma. Se quest’anno avete davvero voglia di coccolarla, potete farlo con questa versione ‘mangereccia’ dei baci di cui vi ha sempre riempito, che altro non sono che una versione casalinga dei piemontesissimi baci di dama, per l’occasione ribattezzati baci della mamma.

Cosa vi occorre: 100 g di mandorle, 100 g di nocciole, 200 g di farina, 200 g di zucchero, 200 g di burro, 1 pizzico di sale, 2 tuorli d’uovo, 100 g di cioccolato fondente.

Come si preparano: tostate le mandorle in forno, poi passatele al mixer insieme con le nocciole fino a che non saranno sbriciolate. A questo punto aggiungete (sempre nel mixer) la farina, lo zucchero, il sale e il burro a pezzetti freddo. Dopo aver fatto andare un altro po’, unite i rossi d’uovo e lavorate ancora. A questo punto togliete l’impasto dal mixer e ponetelo in una ciotola: con questo preparate le palline che devono essere davvero piccole, mentre fate fondere sul fuoco il cioccolato con un po’ d’acqua. Infornate le vostre palline a 180° per una decina di minuti, poi lasciatele raffreddare così si rassoderanno per bene. Quando saranno fredde, ‘appiccicatene’ due con un bello strato di cioccolato spalmato in mezzo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail