La ricetta della quenelle di pesce per un secondo piatto raffinato

Delicate ma deliziose, le quenelle di pesce si prestano a costituire un secondo piatto ricercato da servire in occasione di cene particolari. Ecco come farle in casa

La ricetta della quenelle di pesce per un secondo piatto raffinato

Un ottimo piatto da proporre in occasione di una cena formale sono le quenelle di pesce. Secondo piatto decisamente raffinato è l'ideale da preparare in occasione di ricorrenze particolari. Numerose sono le versioni. Si potrebbe utilizzare del semplice merluzzo, pangasio o baccalà, come in questo caso, o aggiungere dei gamberi o delle capesante per renderle ancora più gustose o infine degli scampi, leggete quì.

Le quenelle di pesce possono essere cotte sia in forno, in questo caso basta disporle ben distanziate in una teglia e irrorarle con un filo di olio, o in padella con abbondante olio caldo. Possono essere servite da sole ma per una presentazione impeccabile accompagnatele con una salsa a piacere, da porre sul fondo del piatto. Ecco la ricetta.


Ingredienti

500 gr di filetto di baccalà o merluzzo
1 carota lessa e frullata
1 uovo
3 cucchiai di pangrattato
prezzemolo tritato
1 spicchio di aglio
sale

Procedimento


Cuocere il filetto di merluzzo o di baccalà al vapore. Una volta cotto sbriciolarlo con l'aiuto delle mani e unire la carota, l'uovo, l'aglio tritato, il prezzemolo e tanto pangrattato quanto basta per ottenere un composto omogeneo e sostenuto. Regolare di sale. Formare le quenelle servendosi di due cucchiai e cuocerle a piacere friggendole in una padella con abbondante olio caldo o in forno per 10 minuti a 180 °C irrorate con un filo d'olio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail