Gli involtini di bietole, patate e prosciutto cotto, un piatto primaverile

involtini di bietole, patate e prosciutto cotto

Non avevo mai provato gli involtini di bietola eppure devo dire che mi sono piaciuti particolarmente. Non so perchè ma avevo l'impressione che non sarebbero risultati gustosi, ma, utilizzando un ripieno saporito le bietole diventano l'involucro ideale per degli involtini primaverili. Ve le consiglio vivamente.

Ingredienti: 8 foglie grandi di bieta, 2 patate lesse, una manciata di pane grattugiato, 2 cucchiai di grana, 100 g di prosciutto cotto, sale, pepe, olio qb, prezzemolo, 1 mozzarella.

Procedimento: scottare le foglie di bieta per 2 minuti in acqua bollente salata. Scolarle e metterle da parte. Nel frattempo passare le patate con lo schiacciapatate e unire il prosciutto tagliato a pezzi, il sale, il pepe, poco pane grattugiato, il grana ed il prezzemolo tritato e la mozzarella a cubetti. Se necessario per ammorbidire il composto aggiungere poco latte. Farcire con il composto ottenuto le foglie di bieta a chiuderle a forma di involtino o di fagottino. Adagiare gli involtini in una padella con poca acqua e cuocere 5 minuti a fiamma bassa. Servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail