La ricetta dei pirottini di cioccolato ripieni

Ricettina semplice per uno sfizio imperdibile, i pirottini di cioccolato ripieni da farcire a piacere

La ricetta dei pirottini di cioccolato ripieni

Dopo avere visto come si preparano le scodelline di cioccolato ed i cestini, oggi passiamo ai pirottini. Possiamo dire che il procedimento di base sia pressochè identico, ciò che cambia è il "contenitore" utilizzato per la loro preparazione ed il fatto che prevedano un ripieno.

Sicuramente avrete in casa i classici pirottini (stampini di carta) utilizzati per la preparazione dei muffin o per la presentazione dei cioccolatini. Bene, questi ultimi costituiscono lo strumento indispensabile per la realizzazione dei pirottini di cioccolato ripieni, ovvero di cioccolatini dalla forma caratteristica con un ripieno a piacere, in questo caso ganache di cioccolato bianco. La loro preparazione prevede una piccola dose di pazienza, come noterete leggendo il procedimento della ricetta, ma niente di troppo impegnativo. Ecco come procedere.

Ingredienti


200 gr di cioccolato al latte di ottima qualità
100 gr di cioccolato bianco
80 ml di panna
nocciole caramellate (facoltative)
mou (facoltativo)

Procedimento

Preparare la ganache al cioccolato bianco facendo fondere questo con la panna. Mescolare bene e fare raffreddare. Adesso fare fondere il cioccolato al latte fin quando risulta completamente liquido. Una volta intiepidito riempire i pirottini facendoli roteare bene e fare colare il cioccolato in eccesso. Trasferire in freezer per circa 15 minuti. Adesso riprenderli e riempirli con la ganache, ma non fino all'orlo. Riporre nuovamente in freezer per 30 minuti. Tirare fuori per l'ultima volta, coprire con il cioccolato al latte fuso rimasto e coprirli fino all'orlo livellando se necessario. Trasferire in freezer e fare riposare 30 minuti. Eliminare i pirottini di carta scartandoli con cura e servire. A questo punto potreste coprirli a piacere con uno strato di mou ed una nocciola caramellata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail