Come fare la granita di fragole fresche o surgelate

Fresca, anzi fredda, freddissima e ricca di gusto per rinfrancare il corpo e lo spirito

Rinfrescante, delicata e ricca di vitamine, la granita di fragole è l’arma giusta per combattere questo caldo che sembra ormai non finire più. Se già non riuscite a trovare più le fragole fresche, comperate pure quelle surgelate e tiratele fuori un bel po’ prima di cominciare.

Ingredienti


  • 400 g di fragole
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di vino bianco
  • Procedimento


    Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti, quindi in una padella rosolatele per 4 minuti sfumando col vino e mescolando ogni tanto. Tenete da parte un cucchiaio di questa purea, il resto passatelo al mixer. Intanto unite lo zucchero a 1 dl d’acqua e fatelo bollire per 3 minuti, fate raffreddare e unitevi il composto di fragole. Mettete il tutto nella gelatiera e fate girare le spatole una decina di volte, poi spegnete per mezzo minuto e via altre 10 volte. Distribuite la granita in bicchieri precedentemente conservati in freezer e servite.

    Foto | Flickr

    • shares
    • Mail