Come fare le acciughe marinate con limone per l'antipasto estivo

Antipasto estivo per eccellenza, le acciughe marinate con limone, facili da preparare, costituiscono una preparazione particolarmente sfiziosa. Ecco la ricetta

Come fare le acciughe marinate con limone per l'antipasto estivo

Uno degli antipasti a base di pesce più gettonati in estate sono sicuramente le acciughe marinate con limone. Piatto semplice, economico, ma che si presta in maniera ideale a costituire una delle portare di apertura di un pranzo o una cena che si rispetti.

Per la preparazione delle acciughe marinate indispensabile sarà l'utilizzo di pesce molto fresco, servitevi dal vostro pescivendolo di fiducia. Preparate il piatto con un certo anticipo, anche il primo pomeriggio per poterlo poi gustare la sera, in modo che il pesce possa impregnarsi al meglio del succo di limone e "cuocere" lentamente grazie ad esso. Ecco come fare le acciughe marinate con limone per l'antipasto estivo.

Ingredienti

500 gr di acciughe fresche
200 ml circa di succo di limone
100 ml olio
3 spicchi di aglio
succo di 1 limone
prezzemolo tritato qb
sale

Procedimento

Squamare le acciughe, togliere la testa ed eliminare la lisca. Lavarle sotto il getto dell'acqua corrente e asciugarle bene. Disporle una accanto all'altra in un piatto ampio. Irrorarle con del succo di limone. Creare un altro strato di acciughe e ripetere l'operazione. Una volta esaurite le acciughe trasferire in frigo per almeno 3 ore. Trascorso questo tempo scolarle dal succo e ridistribuirle sul piatto. Cospargerle con il prezzemolo e l'aglio tritati, l'olio extravergine d’oliva e poco sale. Creare un altro strato e ripetere l'operazione. Conservare in frigo fino al momento di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail