Insalata capricciosa, la ricetta classica e la variante vegan

La ricetta di uno degli antipasti più amati, l'insalata capricciosa, con la ricetta tradizionale e nella versione adatta ai vegani

Insalata capricciosa, la ricetta classica e la variante vegan

Molto simile a quella russa, l'insalata capricciosa viene preparata pressochè con gli stessi ortaggi con la differenza che in questo caso le verdure vengano tagliate a julienne e che ad arricchirle ci siano una serie di ingredienti da aggiungere di volta in volta, dai gamberetti al pollo a pezzi, dai capperi ai peperoni, dai cetriolini al prosciutto. C'è da sbizzarrirsi. Proprio per questa sua ricchezza è facile immaginare quanto possa essere calorica, ecco perchè sarà bene proporla in occasione di ricorrenze speciali.

L'insalata capricciosa si presta a costituire uno sfizioso antipasto oltre che l'irresitibile ripieno di involtini di prosciutto o di gustosi vol au vent. Per far si che anche chi non mangi, per scelta o per gusto, ingredienti di origine animale, carne e pesce, eccola anche nella variante vegan.

Ingredienti

2 carote
1 sedano rapa
1 peperone rosso
150 gr di carciofini sott'olio
100 gr di prosciutto cotto
2 manciate di capperi
100 gr di piselli lessi
300 gr di maionese
sale
olio d'oliva
aceto qb

Procedimento

Lavare gli ortaggi e tagliarli a julienne. Conservarli in una ciotola ed unire olio ed aceto. Regolare di sale ed aggiungere quindi il prosciutto, i capperi, i piselli e la maionese. Mescolare bene e trasferire in una ciotola. Conservare in frigo fino al momento di servire.

Insalata capricciosa ricetta vegan

1 peperone rosso
2 carote
1 sedano rapa
1 manciata di capperi
50 ml di latte di soia
200 ml di olio di girasole
succo di mezzo limone
1 pizzico di sale

Preparare la maionese vegan versando nel frullatore il latte di soia, l’olio, il sale ed il succo di limone. Azionare l'elettrodomestico fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Saranno sufficienti pochi minuti di lavorazione. Trasferire in una ciotola e conservare in frigo. Nel frattempo lavare gli ortaggi e tagliarli a julienne, riunirli in una ciotola con i capperi ed unire la maionese vegan.

Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail