Ricette di primavera: spaghetti integrali con verdure e salsa di soia

spaghetti con verdure e salsa di soia
Ieri sera mi è venuto un lampo di genio: avevo delle verdure da consumare in frigo (zucchine, peperoni, carote) e mi è venuta voglia dei classici spaghetti saltati cinesi. La salsa di soia in frigo c'era, e perciò ho improvvisato questo bel piatto colorato, per dare inizio a delle ricette di primavera.

Per 2 persone occorrono: 200 grammi di spaghetti (io ho usato gli integrali, ma vanno bene di qualsiasi tipo), 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 2 carote, 2 zucchine, 1 spicchio d'aglio, salsa di soia, olio evo e sale.

Lavate le verdure e tagliatele a julienne o a fiammifero. In un wok fate rosolare l'aglio in abbondante olio e poi versatevi le verdure. Fate rosolare per qualche minuto a fiamma vivace e poi abbassate la fiamma, aggiungete un mestolo d'acqua e coprite, facendo cuocere. Fate cuocere al dente gli spaghetti e, una volta cotti, passateli sotto l'acqua fredda. Unite alle verdure 2-3 cucchiai di salsa di soia, in base al vostro gusto e poi aggiungete anche gli spaghetti. Fate saltare ancora per qualche minuto e servite.

  • shares
  • Mail