Le finte pesche all'alchermes con la ricetta gustosa

Se cercate una ricetta facile e veloce da creare in ogni occasione, che sembri una cosa quando in realtà è tutta un'altra, per stupire piacevolmente i vostri ospiti, che ne dite di preparare insieme a noi le finte pesche all'alchermes? Sono semplicissime da realizzare!

finte pesche all'alchermes

Le finte pesche all'alchermes sono un classico dolcetto della tradizione italiana, che troviamo spesso tra i pasticcini secchi che ci vengono serviti a fine pasto in tantissimi ristoranti. Sembrano delle pesche ripiene di Nutella o di marmellata, ma in realtà sono dei biscotti ricoperti di alchermes, un liquore molto usato in pasticceria.

Se volete riproporre a casa ai vostri ospiti questo gustoso dolcetto, sappiate che la ricetta delle finte pesche all'alchermes non è poi così difficile da preparare: vi basterà preparare i biscottini, riempirli di Nutella o altra crema al cioccolato e nocciole, bagnarli nel liquore e poi nello zucchero.

Ecco la ricetta delle finte pesche all'alchermes

Ingredienti delle finte pesche all'alchermes


    500 grammi di farina
    120 grammi di burro
    180 grammi di zucchero
    3 uova
    3 cucchiai di latte
    1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata
    1 bustina di vanillina
    1 bustina di lievito per dolci
    150 grammi di nutella
    100 ml di liquore alchermes
    zucchero semolato

Preparazione delle finte pesche all'alchermes

In una ciotola mescolate farina, zucchero, lievito, vanillina. Al centro mettete il burro tagliato a pezzetti, le uova, la buccia del limone grattugiata.

Impastate con cura aggiungendo poco alla volta tanto latte quando sia sufficiente per un impasto morbido.

Con le mani formate delle palline grandi come delle noci con l'impasto.

Mettete le palline su una teglia con carta da forno, avendo cura di distanziarle un po' l'una dall'altra.

Cuocete in forno a 180 gradi per 20 minuti.

Quando sono cotte, premete la base con il pollice per fare un incavo dove posizionare la nutella e coprite con un'altra pallina.

In una ciotola mettete l'alchermes, in un'altra lo zucchero Immergete le pesche dentro il liquore, passatele nello zucchero e posizionatele nei pirottini. Dovranno riposare in frigo per un'ora.

Foto | italianfoodforever

Via | Misya

  • shares
  • Mail