Ecco il pesto di rucola da provare con la ricetta facile

In cerca di un'alternativa sfiziosa al solito pesto alla genovese? Provate quello di rucola: delicato, fresco e leggero. In poche parole adatto all'estate

Ecco il pesto di rucola da provare con la ricetta facile

Condimento alternativo al famoso pesto alla genovese, che ricorda per aspetto e colori, il pesto di rucola rappresenta una preparazione di altrettanto facile esecuzione. Da utilizzare prevalentemente con i primi piatti, ideale con linguine e spaghetti, il pesto di rucola risulta decisamente più delicato e ideale per l'utilizzo estivo, data la sua leggerezza.

Caratterizzato da una preparazione semplice, il pesto di rucola è fatto di pochi ingredienti. Nonostante possa essere preparato con l'utilizzo del mortaio per un risultato decisamente più veloce potete ricorrere al caro e vecchio mixer. Basterà introdurre gli ingredienti nel boccale ed azionarlo fino ad ottenere un composto della consistenza tipica, densa ma non troppo. Regolatevi con le quantità di pecorino e parmigiano secondo i vostri gusti, io sono solita abbondare con il secondo. Ecco la ricetta facile del pesto di rucola.


Ingredienti

100 gr di rucola
40 gr di parmigiano
30 gr di pecorino
50 gr di pinoli
olio extravergine di oliva qb
1 spicchio d'aglio
sale qb

Preparazione


Lavare accuratamente e delicatamente la rucola e asciugarla con attenzione. Versare nel boccale l'aglio insieme ai pinoli e ai formaggi e tritare qualche istante. Aggiungere quindi la rucola ed infine l'olio, circa 3-4 cucchiai. Azionarlo fin quando si ottiene un composto omogeneo. Regolare di sale e conservare nei vasetti di vetro chiusi in frigo o utilizzare subito a seconda delle esigenze.

Foto | Katrin Morenz

  • shares
  • Mail