La gelatina di fragole per la copertura di torte e crostate

Per rendere più buone e più belle le vostre torte, come uscite dalla pasticceria

La copertura a base di gelatina di fragole è, per così dire, una ‘chiccheria’ che renderà i dolci usciti dalla vostra cucina davvero diversi e quasi professionali. Naturalmente è una preparazione che si presta per tutte le torte di frutta, ma volendo anche per quelle al cioccolato non troppo ricche, in modo da non alterare il sapore del cacao.

Ingredienti


  • 300 g di fragole
  • 50 g di uvetta
  • 3 fogli di colla di pesce
  • ½ l di succo d’uva
  • ½ l d’infuso alla menta
  • 1 pezzetto di baccello di vaniglia
  • pinoli (facoltativo)
  • Procedimento


    Pulite le fragole e cuocetele in mezzo bicchiere d’infuso alla menta assieme all’uvetta lavata e ammollata. Togliete dal fuoco quando non ci sarà più liquido, quindi a parte bollite nel succo d’uva i fogli di colla di pesce, unendo il resto dell’infuso e il baccello di vaniglia. Fate andare una decina di minuti, finché la colla di pesce non sarà definitivamente sciolta. Ponete la purea di fragole sulla torta da decorare, coprite con il succo d’uva, fate freddare a temperatura ambiente e solo dopo in frigorifero. Se vi piace completate con i pinoli.

    Foto | juanelos

    • shares
    • Mail