Ecco il cavolfiore gratinato con la ricetta per il bimby

Il cavolfiore gratinato con la ricetta per il bimby risulta un contorno particolarmente allettante per via della cremosità mista alla gratinatura in superficie. Ecco come si prepara

Non sempre si ha voglia di contorni poveri o poco conditi. Il cavolfore, ad esempio, che io apprezzo normalmente semplicemente lessato e condito con poco succo di limone e olio di oliva, alla lunga può stancare. In cerca di una maniera per renderlo più appetibile ho scelto di prepararlo gratinato al forno.

Ecco il cavolfiore gratinato con la ricetta per il bimby
Il cavolfiore gratinato al forno con la ricetta bimby rappresenta un contorno a prova di golosi. La crosticina croccante che va a formarsi in superficie, ottenuta con parmigiano grattugiato e pangrattato, si rivela essere il suo punto di forza. Ad arricchire il tutto, ovviamente, l'immancabile besciamella, che regala quel tocco di cremosità che in genere piace tanto. Provate anche il gratin di salmone e cavolfiore e il purè di cavolfiore. Ecco la ricetta Bimby proveniente da quì, con qualche piccola modifica.

Ingredienti

1 cavolfiore
500 gr di acqua
sale qb
qualche fiocchetto di burro
150 g di mozzarella a dadini
50 gr di parmigiano grattugiato
1 manciata di pangrattato
250 gr di besciamella

Preparazione

Disporre il cavolfiore precedentemente lavato e ridotto a cimette nel Varoma, quindi versare l'acqua e azionare per 20 minuti a temperatura Varoma, velocità 1. Versare in una pirofila adatta per la cottura in forno qualche fiocchetto di burro quindi disporre il cavolfiore, la mozzarella a cubetti, il parmigiano e la besciamella. Continuare a strati fino ad esaurimento degli ingredienti e completare con una manciata di formaggio, di pangrattato e qualche fiocchetto di burro. Cuocere in forno caldo a 200°C per 15 minuti.

Foto | Bing

  • shares
  • +1
  • Mail