Ecco le triglie con pomodorini e capperi per un secondo gustoso

Ecco un secondo a base di pesce leggero ma saporito: provate le triglie con pomodorini e capperi

Per venire incontro al mio buon proposito di non trascurare il pesce nell'ambito della mia alimentazione cercando di portarlo in tavola almeno 2-3 volte alla settimana, mi sono lasciata tentare da questo secondo piatto facile, veloce ed in perfetta sintonia con i dettami della cucina mediterranea, nonostante la semplicità degli ingredienti utilizzati. Le triglie con pomodorini e capperi si sono rivelate essere una pietanza gustosa da proporre per il pranzo in famiglia.

Ecco le triglie con pomodorini e capperi per un secondo gustoso

Il punto di forza di questo piatto, a mio parere, sta proprio nell'aggiunta dei capperi. Il loro sapore abbastanza deciso non a tutti piace, ma chi li adora, come me, non potrà non apprezzarlo. Per ovvie ragioni il pesce utilizzato dovrà essere freschissimo e ciò costituisce un ottimo punto di partenza per la riuscita di un secondo eccezionale. Una variante della pietanza prevede l'aggiunta di una manciata di olive nere affettate a rondelle. Provate anche le triglie con porsciutto crudo e quelle al cartoccio con patate.


Ingredienti

1/2 kg di triglie pulite
200 gr di pomodorini
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di capperi sotto sale
prezzemolo fresco tritato
scorza di mezzo limone grattugiata
olio di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Lavare i pomodorini e tagliarli a metà. Adesso in un tegame versare dell'olio ed unire l'aglio. Una volta imbiondito aggiungere i pomodorini e far cuocere per circa 5 minuti. Unire anche le triglie precedentemente pulite, i capperi dissalati, il prezzemolo, la scorza di limone e regolare di sale e pepe. Proseguire la cottura, fino a quando il pesce risulterà cotto, quindi spegnere la fiamma, fare riposare 5 minuti e servire.

Foto | 46137

  • shares
  • +1
  • Mail