Il casatiello senza strutto da preparare a Pasqua

Ecco come si prepara il casatiello senza strutto per il pranzo di Pasqua.

casatiello

Il casatiello è una classica ricetta campana che possiamo realizzare anche senza strutto: è un antipasto perfetto per celebrare al meglio questa bella festa primaverile.

Ingredienti del casatiello senza strutto


    250 grammi di farina 00
    250 grammi di farina manitoba
    2 uova
    2 cubetti di lievito di birra
    135 ml di olio extravergine di oliva
    80 grammi di pecorino grattugiato
    80 grammi di parmigiano grattugiato
    250 grammi di saluti tra prosciutto cotto, salame e mortadella, a scelta
    150 grammi di scamorza dolce
    3 uova sode

Preparazione del casatiello senza strutto

Incorporate alla farina due uova e l'olio.

Sciogliete il lievito in un bicchiere di acqua tiepida.

Aggiungete all'impasto il lievito e un pizzico di sale e impastate.

Aggiungete i formaggi grattugiati e impastate.

Lasciate riposare l'impasto coperto da un panno di cotone.

Quando ha raggiunto il doppio del suo volume, stendete l'impasto sul piano di lavoro infarinato e stendetelo con un mattarello.

Mettete sopra la sfoglia il formaggio a cubetti e i salumi tagliati grossolanamente.

Arrotolate l'impasto su se stesso.

Ungete con l'olio una tortiera a forma di ciambella e inserite dentro il casatiello.

Aggiungete le tre uova per decorare.

Cuocete in forno caldo a 180 gradi per 60 minuti.

Foto | da Flickr di ilcorra

  • shares
  • +1
  • Mail