Come fare i gamberoni gratinati al forno

La ricetta facile e veloce per preparare i gamberoni gratinati al forno, un secondi buonissimo che potete sfoderare anche per una cenetta romantica.

gamberoni gratinati al forno

I gamberoni gratinati al forno sono un’idea sfiziosa e veloce per i pranzi e le cene tra amici o in famiglia, sono buonissimi e si preparano abbastanza in fretta, l’unico requisito per ottenere un ottimo piatto è avere dei gamberoni di qualità. I gamberoni gratinati si possono servire come antipasto o secondo e sono perfetti anche da inserire in un menù a base di pesce.

Ingredienti


    20 gamberoni
    Pangrattato
    Parmigiano grattugiato
    Prezzemolo
    Sale
    Olio extravergine di oliva

Preparazione


I gamberoni devono essere puliti in modo che la panatura non sia attaccata al guscio. Sgusciate i gamberoni solo nella parte centrale e lasciate sia la coda che la testa in modo che siano coreografici e belli da portare in tavola. Se preferite potete anche tagliare via la testa e lasciare solo la coda. Togliete il filo nero presente sul dorso che è l’intestino e procedete così per tutti i vostri gamberoni.

Preparate una panatura con pangrattato, sale, parmigiano e prezzemolo tritato. Passate i gamberoni nell’olio extravergine di oliva e poi nella panatura, disponeteli su una teglia coperta di carta da forno e cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti circa. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza dei vostri gamberi, in linea di massima ricordatevi che devono cuocere poco perché altrimenti diventano gommosi.

Servite i gamberoni ben caldi con delle fettine di limone.

Se avete dei gamberi più piccoli potete pulirli del tutto e infilzarli negli stecchi di legno in modo da fare degli spiedini di gamberi gratinati.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail