La ricetta della crostata senza cottura al cioccolato

La ricetta facile e veloce della crostata senza cottura al cioccolato, un dolcetto estivo e fresco che mette tutti d'accordo.

crostata senza cottura al cioccolato

La crostata senza cottura al cioccolato è un dolcetto buonissimo e veloce che si può preparare durante la bella stagione, è perfetto per quando non si ha nessuna voglia di accendere il forno ma non si può rinunciare a qualcosa di goloso e buonissimo. La nostra crostata è fatta con una base di biscotti secchi, burro e burro d’arachidi, la farcitura invece con mascarpone e crema di nocciole. Vediamo insieme la ricetta e qualche consiglio per personalizzarla.

Ingredienti


    Per la base:
    350 gr di biscotti al cioccolato
    120 gr di burro
    40 gr di burro d’arachidi
    Per la farcitura:
    300 gr di mascarpone
    250 gr di nutella
    50 gr di nocciole
    2 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione


Mettete i biscotti nel mixer e tritateli in modo da ridurli in polvere, poi trasferiteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso e il burro di arachidi, mescolate tutto fino ad avere un composto con la stessa consistenza della sabbia bagnata.

Foderate uno stampo a cerniera con la carta da forno, per farla aderire vi basterà pennellare lo stampo con un pochino di olio o di burro. Versate il composto di biscotti e fate il bordo, pressate con il dorso di un cucchiaio in modo da avere una base ben compatta. Fate riposare in frigorifero per mezz’ora.

In una padella antiaderente mettete le nocciole spezzettate e lo zucchero di canna, fate caramellare a fuoco dolce fino a quando lo zucchero non sarà del tutto fuso. Mettete le nocciole caramellate su un foglio di carta da forno e fate raffreddare, poi tritate tutto con un coltello.

Mescolate il mascarpone con la crema di nocciole usando le fruste elettriche. Versate la crema sulla base della crostata, poi guarnite non le nocciole caramellate e fate riposare in frigorifero per almeno un paio di ore. Aprite lo stampo e poi trasferite la crostata su un piatto da portata.

Se volete potete non mettere il burro di arachidi nella base di biscotti, potete anche decorare la crostata con frutti rossi o riccioli di cioccolato bianco. Per la farcitura potete anche utilizzare una normale ganache oppure la crema diplomatica (crema pasticcera + panna montata) o magari mascarpone e crema al pistacchio.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO