La ricetta delle orecchiette con cime di rapa Benedetta Parodi

Il piatto simbolo della cucina pugliese da preparare con la ricetta di Benedetta Parodi

La ricetta delle orecchiette con cime di rapa Benedetta Parodi

La ricetta delle orecchiette con cime di rapa è un must della cucina pugliese, il piatto per la quale è conosciuta forse in tutto il mondo. Se la ricetta originale è risaputa in quanto risultato di una lunga tradizione, oggi vi consigliamo di provare la versione di Benedetta Parodi proposta in una puntata dei Menù di Benedetta.

Gli ingredienti del piatto sono noti: orecchiette - ovvero il formato di pasta pugliese più noto - cime di rapa, acciughe, aglio, olio e peperoncino. Non manca il pangrattato, il quale in questa versione della pietanza viene unito, a seguito di tostatura, al termine.

La storia delle orecchiette trae la sua origine nel Medioevo, durante la dominazione normanno-sveva nella zona di Sannicandro di Bari. Pronti per correre in cucina? Buon lavoro!


Ingredienti


250 gr cima di rapa
sale qb
250 gr di orecchiette
2 spicchi di aglio
olio di oliva extravergine o olio evo
peperoncini qb
acciughe o alici sott'olio qb
pane grattugiato o pangrattato qb

Preparazione

Come prima operazione pulite le cime di rapa, quindi portate a bollore in una pentola capiente dell'acqua. Giunta ad ebollizione, salatela e buttatevi le orecchiette. Dopo un paio di minuti aggiungete anche la pasta.

Mentre quest'ultima cuoce, in un tegame capiente versate l'aglio insieme ad abbondante olio e peperoncino a piacere.

Fate rosolare bene il tutto facendo sciogliere le acciughe. Mentre il soffritto cuoce, in una padella a parte mettete invece a tostare il pangrattato con poco olio.

Scolate la pasta insieme alle cime di rapa e tuffatele nella padella con il soffritto di aglio, olio e acciughe. Ripassate la pasta per qualche istante, quindi completate spargendo sopra il pangrattato. Servite ben calda.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail