Torta di Pasqua umbra, la ricetta originale di Perugia

Torta di pasqua umbra

La torta di Pasqua è una classica ricetta umbra che ben presto si è diffusa in tutta Italia. Non fatevi ingannare dal nome: si tratta di una ricetta salata, una sorta di panettone realizzata con il formaggio, da servire in tavola nel giorno di Pasqua o a Pasquetta, insieme ad affettati, salame e anche l'uovo, che in quella domenica di festa non deve mai mancare.

Tra le ricette di Pasqua più gustose, la Torta salata umbra è un piatto della tradizione che non deve mancare e che si può mangiare anche tutto l'anno. Può essere un ottimo antipasto o aperitivo, oltre che diventare una valida alternativa al pane. Vediamo un po ' come si realizza la torta di Pasqua umbra, con la ricetta originale.

Gli ingredienti per la Torta di Pasqua umbra (chiamata anche Crescia di Pasqua nelle Marche, dove è altrettanto in voga nel periodo pasquale) sono i seguenti:


  • 5 uova

  • 300 grammi di farina tipo 0

  • 200 grammi di manitoba

  • 100 ml di acqua tiepida

  • 25 grammi di lievito di birra fresco

  • 1 cucchiaino di zucchero

  • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva

  • 1 cucchiaino di sale

  • 50 grammi di strutto (che potete sostituire con due cucchiai in più di olio evo)

  • 1 cucchiaino di pepe

  • 250 grammi di formaggio grattugiato, pecorino romano e parmigiano reggiano

  • 150 grammi di Emmenthal a pezzetti

Vediamo come si prepara la Torta di Pasqua umbra: sbattete le uova, unite il sale, il pepe, i formaggi grattugiati, i pezzi di Emmenthal e l'orlio. Create un impasto che dovrà essere lasciato a riposare per un paio di ore.

Sciogliete il lievito con lo zucchero nell'acqua tiepida e fate fermentare per 5 minuti. Setacciate 100 grammi di farina in una ciotola, fate un pozzetto, versate dentro il lievito e amalgamate il tutto. Coprite con un cucchiaio di farina e lasciate fermentare per un'ora.

Unite i due impasti, unendo la farina rimasta. Formate una palla e lasciatela riposare sotto un canovaccio in una ciotola. Dovrà rimanere a temperatura ambiente per 45 minuti, fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.

Imburrate lo stampo, tondo e alto 12 centimetri con base di 16. Ponete dentro l'impasto e fate lievitare finché non ha raggiunto il bordo dello stampo. La torta di Pasqua umbra andrà cotta in forno a 190 gradi per 50 minuti: la torta dovrà essere dorata. Fate raffreddare e servitela fredda!

Via | Agriturismo La Fonte

  • shares
  • +1
  • Mail