La ricetta con gli avanzi di salmone: ecco le polpette

Come utilizzare gli avanzi di salmone? Preparando queste gustose polpette, ottime anche solo con un'insalata mista

La ricetta con gli avanzi di salmone: ecco le polpette

Cosa preparare con il salmone avanzato? Un'ottima pietanza sono sicuramente le polpette. Pratiche da realizzare, semplici e veloci hanno la particolarità di essere squisite e di poter venire preparate indistintamente con il salmone fresco o con quello affumicato. Ottime se accompagnate con una semplice insalata mista o ancora di più con un contorno di patate.

Le polpette di salmone da preparare con gli avanzi possono venire cotte in padella, con poco olio, o in forno, per un risultato più leggero. Per una versione ancora più stuzzicante insaporitele con un mix di erbe aromatiche tritate molto finemente.

Ingredienti

400 gr di salmone senza pelle
3 patate medie
2 uova
erbe tritate (prezzemolo ed erba cipollina)
sale e pepe
pangrattato qb
olio di semi per la frittura qb

Preparazione

Lessare le patate in abbondante acqua salata, quindi scolarle, farle intiepidire e passarle con lo schiacciapatate. In una padella fare rosolare i filetti di salmone con poco olio. Spezzettare quindi il pesce il più finemente possibile ed unirlo alle patate. Aggiungere il prezzemolo e l'erba cipollina tritati finemente, le uova, regolare di sale e pepe e mescolare bene. Impastare poi con le mani fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo. Se fosse necessario unire poco pangrattato. Creare delle palline, passarle nel pangrattato e poi friggerle in olio di semi ben caldo fino a completa doratura. Scolare su carta assorbente e gustare calde.

Foto | Kristen Taylor

  • shares
  • Mail