Hummus light, la ricetta e con quali piatti servirlo

Ecco come preparare l'hummus, famosa crema di ceci di origine medio-orientale, con la ricetta light

Hummus light, la ricetta e con quali piatti servirlo

L'hummus lo conoscerete tutti: altro non è che una crema molto densa ottenuta a partire dai ceci e dalla salsa di semi di sesamo, la cosidetta tahina. Preparazione molto gustosa, adatta ad un antipasto sfizioso, con qualche accorgimento può diventare light, ovvero può essere caratterizzata da un contenuto di calorie nettamente inferiore rispetto la ricetta tradizionale. Come? Riducendo sostanzialmente la quantità di grassi, ovvero di olio in questo caso.

Con quali piatti servirlo? Dal sapore delicato ma con una nota pungente data dall'aggiunta del succo di limone, l'hummus di ceci si presta egregiamente a essere servito come gustoso antipasto. Il suo impiego ideale lo vede insieme a delle verdure crude tagliate a bastoncini, in un pinzimonio ricco e colorato. Ottimo anche se spalmato su crackers e crostini di pane o, in alternativa, se proposto come secondo piatto, magari insieme ad una ricca insalata. Ecco la ricetta dell'hummus light.

Ingredienti


250 gr di ceci già cotti
succo di 1/2 limone
1 cucchiaio di tahina
1 cucchiaio di olio di oliva
curry qb
curcuma qb
1 spicchio di aglio
prezzemolo tritato fresco

Preparazione

Versare nel mixer i ceci sgocciolati tenendo da parte poca acqua di cottura nel caso servisse per diluire l'hummus. Frullarli brevemente quindi unire lo spicchio d'aglio, il curry, la curcuma, e frullare ancora. Completare unendo il resto degli ingredienti e frullare per l'ultima volta. Ottenuto un composto denso e omogeneo regolare di sale e pepe e servire cosparso di prezzemolo e curcuma o curry.

Foto | Kari Sullivan

  • shares
  • Mail