Le cime di rapa stufate con salsiccia con la ricetta rustica

Secondo piatto ricco e rustico, le cime di rapa stufate con salsiccia sono perfette per cena. Ecco come si preparano

Le cime di rapa stufate con salsiccia con la ricetta rustica

Le cime di rapa, che tutti conosciamo perchè protagoniste di un famosissimo primo piatto della gastronomia pugliese insieme alle orecchiette, possono essere impiegate in cucina, se accompagnate da ingredienti specifici, nella realizzazione di gustosi e ricchi secondi piatti, come le cime di rapa stufate con salsiccia.

Secondo particolarmente saporito, rustico oserei dire, le cime di rapa stufate con salsiccia risultano ottime per una cene senza troppe pretese. Servite insieme ad un tagliere di salumi e formaggi danno vita ad un pasto gustoso pur nella sua semplicità. Una variante prevede la cipolla in luogo degli spicchi di aglio. Nel caso avanzino, il giorno successivo sono anche più buone! Ecco la ricetta rustica.

Ingredienti


500 gr di salsiccia
600 gr di cime di rapa
olio evo
3 spicchi di aglio
sale e pepe


Preparazione


Dopo avere mondato le cime di rapa lavarle in acqua fredda, quindi dopo un paio di risciaqui scolarle e affettarle. Versare in un tegame gli spicchi di aglio e farli rosolare in abbondante olio caldo. Unire quindi le cime di rapa, il sale e poco pepe, mescolare brevemente e coprire con il coperchio. Proseguire la cottura. Nel frattempo sbollentare per qualche minuto le salsicce in acqua bollente quindi scolarle ed unirle alle cime di rape. Completare la cottura mescolando di tanto in tanto quindi servire ben calde. Se fosse necessario durante la cottura unire poca acqua, affinchè le verdure e la salsiccia non risultino troppo secche.

Foto | the italian voice

  • shares
  • Mail