I topinanbur al forno con patate, il contorno ricco

19 Gennaio 2014

Nonostante siano probabilmente insoliti da ritrovarsi in tavola, come abbiamo visto qualche giorno fa, i topinambur rappresentano un ingrediente che, se sapientemente cucinato, può dar vita a dei piatti sfiziosi: ricordate i topinambur trifolati? Oggi però ve li propongo in una ricetta decisamente diversa, al forno e con le patate, per un contorno appagante e adatto per accompagnare qualsiasi secondo piatto.

I topinambur al forno con patate provano il fatto che questi strani tuberi dall’aspetto non proprio invitante, possano risultare davvero gustosi. Ecco come si prepara questo contorno ricco. Provate anche le frittelle di topinambur, croccanti fuori e soffici dentro.

Ingredienti

200 gr di topinambur
300 gr di patate
50 gr di pangrattato
olio extravergine d’oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Lavare i topinambur e lessarli in una pentola piena di acqua bollente salata per 20 minuti quindi scolarli e farli raffreddare. Effettuare la stessa operazione con le patate tagliate a cubetti ma lessatele per 8 minuti circa. Adesso affettare i topinambur a rondelle e versarli in una teglia da forno insieme alle patate. Condire con l’olio, il sale ed il pepe e spolverare con il pangrattato. Cuocere in forno caldo per 20 minuti a 180°C.

Foto | FrancescaV. com

I Video di Gustoblog: Harry ti presento Sally – Quello che ha preso la signorina