Ecco la ricetta degli arancini di Carnevale da fare in casa

Gli arancini di Carnevale si possono preparare anche a casa, con una ricetta semplice e golosa, che piacerà a grandi e piccini.

Le ricette di Carnevale più buone sono quelle più golose: oggi vi portiamo alla scoperta degli arancini di Carnevale, un dolce tipico delle Marche che si consuma proprio nel periodo nel quale viene celebrata la festa più colorata, divertente e ghiotta di tutto l'anno. Gli arancini di Carnevale possono essere preparati anche a casa, dal momento che la ricetta originale non è molto lunga e non richiede particolari doti culinarie.

Gli arancini di Carnevale, proprio come altre ricette tipiche di questo periodo, vanno fritti, quindi non sono proprio light, ma sono buonissimi e una volta ogni tanto possiamo anche concederci questa ghiottoneria che ci arriva dalla regione del Centro Italia che si affaccia sul Mar Adriatico e che ci regala anche altre prelibatezza per Carnevale, come le castagnole da cuocere al forno o da friggere con la ricetta tradizionale.

Ingredienti degli arancini di Carnevale


    600 grammi di farina
    2 uova
    250 ml di latte
    70 grammi di burro
    30 grammi di lievito di birra
    60 grammi di zucchero
    1 bustina di vanillina
    olio per friggere

    200 grammi di zucchero
    le bucce grattugiate di due arance e un limone

Preparazione degli arancini di Carnevale

Grattugiate le bucce degli agrumi e mescolatele ai 200 grammi di zucchero.

Impastate tutti gli altri ingredienti insieme per ottenere un impasto che dovrà riposare per 15 minuti.

Stendete l'impasto in una sfoglia, aggiungete sopra lo zucchero mescolato alle bucce di agrumi e stendetelo sopra con cura con il mattarello.

Create un rotolo con l'impasto, bagnando il lembo finale e affettatelo di un paio di centimetri.

Friggetele in abbondante olio, poi sistematele sulla carta assorbente.

Foto | da Pinterest di Daniela Marilungo, food52, laura bolletta, panepanna less drama more panna

  • shares
  • Mail