Le coste di bietola alla parmigiana, ecco come si preparano

10 Febbraio 2014

Avete presenti le coste di bietola, quelle bianche e spesse che solitamente si tendono a snobbare perchè considerate poco allettanti? Bene ho trovato una ricetta perfetta per impiegarle nel migliore dei modi, in un piatto che farà leccare i baffi a tutta la famiglia. Si tratta di una preparazione allettante e semplice, le coste di bietola alla parmigiana.

La fine ideale per i gambi delle biete che andranno conditi con della passata di pomodoro, della mozzarella e del grana grattugiato da spolverare in superficie. La ricetta in questione è tratta dalla trasmissione la Prova del Cuoco, durante la quale è stata proposta da Antonella Clerici. Ve la consiglio vivamente, si tratta di un’ottima soluzione per la cena. Una variante altrettanto gustosa è quella che vede le coste gratinate in forno con besciamella.

Ingredienti

1 cespo di bietola
200 gr di mozzarella di bufala
basilico fresco qb
150 gr di grana
250 gr di pomodori
olio di oliva qb
1 spicchio di aglio
sale e pepe

Preparazione

Versare dell’olio in una padella, unire l’aglio e farlo rosolare, quindi eliminarlo ed aggiungere i pelati. Salare e pepare e cuocere per 20 minuti circa a fiamma non troppo alta. Ricavare le coste della bietola e lessarle in abbondante acqua bollente salata, una volta tenere scolarle e cuocere le foglie. Nel frattempo tagliare la mozzarella a cubetti ed iniziare a comporre il piatto: versare sul fondo di una pirofila uno strato di salsa e disporre le coste creando uno strato omogeneo. Coprire con la mozzarella, il basilico e una spolverata di grana grattugiato. Continuare con gli ingredienti fino al loro esaurimento e completare con la salsa ed una spolverata di grana. Cuocere in forno caldo a 170°C per 15 minuti.

Foto | Gerwin Sturn

I Video di Gustoblog: Video Ricetta Lasagne al forno con Pesto e Zucchine