Acciughe a beccafico al sugo, la variante sfiziosa

Le acciughe a beccafico in una nuova veste, cotte nel sugo di pomodoro per una variante tutta da scoprire

Conoscerete tutti le acciughe a beccafico. Ricetta appartenente alla tradizione siciliana, di tratta di un secondo a base di pesce particolarmente amato dagli abitanti dell'isola e non solo. Oggi vi propongo una variante sfiziosa del piatto, ovvero le acciughe a beccafico al sugo arricchite da passata di pomodoro, che le rende se vogliamo ancora più allettanti.

Acciughe a beccafico al sugo, la variante sfiziosa

Le acciughe a beccafico al sugo sono perfette per un pranzo ricco, risultano indicate anche per la domenica. Ecco la ricetta proveniente da quì.

Ingredienti


1 kg di acciughe fresche
300 gr di mollica di pane raffermo grattugiata
50 gr di grana
salsa di pomodoro qb
1 barattolino di concentrato di pomodoro
olive verdi salate
Capperi
1 cipolla
olio per friggere
olio d'oliva extra vergine

Preparazione

Preparare il ripieno: pulire le acciughe eliminando la lisca. In una ciotola mescolare il pane grattugiato, il grana, il sale ed il pepe nero ed infine dell'olio di oliva. Impastare bene fino ad ottenere un composto morbido, quindi posizionare le acciughe sul piano di lavoro e riempirle con il composto. Adesso friggere le acciughe così farcite in una padella con l’olio di semi. Preparare quindi il sugo: fare soffriggere la cipolla affettata con i capperi e le olive. Unire la salsa di pomodoro e il concentrato e fare cuocere per 10 minuti. Unire adesso le acciughe ripiene e continuare per 15 minuti.

Foto | jon oropeza

  • shares
  • Mail