Taste of Milano 2014, il cibo avanzato sarà donato a SITICIBO

Gli avanzi del cibo non si sprecano e non si buttano via. Se nel nostro piccolo possiamo limitare gli sprechi riciclando gli avanzi e, in generale, cercando di acquistare e preparare le giuste dosi, ecco la lodevole iniziativa di Taste of Milano 2014.

Taste of Milano 2014 sostiene SITICIBO, donando pasti ai meno fortunati. Vi siete mai chiesti dove finisce il cibo che avanza in manifestazione fieristiche legate al cibo come quella che si terrà dall'8 all'11 maggio 2014 negli spazi di Superstudio Più a Milano in via Tortona? Proprio come è avvenuto, ad esempio, per Masterchef Italia 2014, anche per Taste of Milano il cibo non verrà gettato via, ma recuperato e donato a chi e ha bisogno.

L'edizione milanese del più grande Food Festival a livello mondiale, infatti, ha stretto un accordo con Siticibo, per recuperare e donare il cibo in eccesso: alimenti, ovviamente, ancora integri e commestibili, che saranno destinati alle diverse strutture caritative convenzionate con la Rete Banco Alimentare, che già opera nelle mense aziendali e nelle mense scolastiche per recuperare il cibo in eccesso e donarlo a chi si trova in situazione di bisogno.

Ma non solo Taste of Milano 2014 donerà il cibo eccedente: quest'anno darà anche la possibilità a chi parteciperà all'evento di donare un pasto ai meno fortunati, sostenendo il Banco Alimentare della Lombardia che assiste 236mila persone, 50mila delle quali solo a Milano. Come partecipare all'iniziativa? Semplice, acquistando il PASSadavanti, con il quale si accederà alla corsia preferenziale di ogni ristorante aderente e si doneranno 5 euro al Banco Alimentare.

Silvia Dorigo, AD della società organizzatrice di Taste of Milano, commenta così la lodevole iniziativa:

Il nostro è un evento che ruota intorno al cibo, inteso come gusto, passione per la buona tavola e per una sana alimentazione. Ma non vogliamo dimenticare che, purtroppo, a molte persone il cibo manca e per questo riteniamo che supportare e collaborare con SITICIBO sia molto importante, per diffondere una cultura del rispetto del cibo e del suo valore primario di sostentamento.

Per ulteriori informazioni vi rimando al sito di Taste of Milano.

Taste of Milano 2014

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail