Ecco i porri al forno con la ricetta vegan

Un mix di sapori e consistenze ad arricchire la ricetta di questi porri al forno. Ricetta rigorosamente vegan, di grane gusto

Questa è una di quelle ricette da improvvisare all'ultimo minuto. Vi basterà partire da dei porri sodi e freschi e, dopo averli puliti bene e sbollentati per qualche minuto, trasferirli in una teglia da forno e condirli con ciò che più vi piaccia. Trattandosi di una ricetta vegan saranno banditi tutti i prodotti di origine animale, ecco perchè via libera sarà invece data alle nocciole e all'uvetta, ingredienti consentiti che non fanno altro che rendere unico il sapore e la consistenza della pietanza.
Ecco i porri al forno con la ricetta vegan

I porri al forno rappresentano un contorno veloce, da accompagnare ad esempio ad un piatto di legumi, come le fave, adesso che sono di stagione, così come i piselli. Altre ricette con i porri che potrebbero interessarvi sono questa frittata con le patate, da cuocere al forno e questa quiche, da servire all'occorrenza anche come antipasto.

Ingredienti

6-8 porri
200 gr di piselli lessi
30 gr di uvetta
30 gr di nocciole tritate
sale e pepe
olio di oliva


Preparazione

Sbollentare i porri, dopo averli puliti e sbucciati, in acqua bollente salata per circa 10-15 minuti. Trascorso questo tempo ungere una teglia da forno e posizionarli sul fondo, quindi unire i piselli, regolare di sale e pepe e completare distribuendo in superficie l'uvetta precedentemente ammollata e le nocciole tritate. Cuocere in forno a 180 °C per circa 15 minuti, quindi fare intiepidire e servire ancora caldi.

Foto | Katrin Morenz

  • shares
  • Mail