Ecco i carciofi ripieni alla siciliana, la ricetta del secondo ricco

Ecco come preparare i carciofi ripieni alla siciliana, la ricetta facile del secondo ricco e gustoso

Tra i tanti modi di preparare i carciofi ripieni c'è anche questa versione, alla siciliana. Per cosa si caratterizza? Per una farcia ricca e gustosa a base di mollica di pane, uova e formaggi. In alcuni casi, ed a seconda dei gusti, anche dei filetti di acciuga sminuzzati. I carciofi ripieni alla siciliana vanno poi cotti dapprima in padella per un quarto d'ora, ed infine in forno, per la doratura finale. Non sono troppo elaborati da preparare anche se la pulizia degli ortaggi richiede sempre un po' di tempo.

Ecco i carciofi ripieni alla siciliana, la ricetta del secondo ricco

I carciofi ripieni alla siciliana rappresentano un secondo piatto primaverile ricco e saporito, seppur a base di ingredienti comuni e poveri, se vogliamo, ma che messi abilmente insieme danno vita a una pietanza davvero gustosa. Altre ricette che potrebbero interessarvi sono quella dei carciofi ripieni col tonno e con la carne. Il procedimento proviene da quì.

Ingredienti

8 carciofi
120 gr di pane raffermo grattugiato
30 gr di pecorino stagionato grattugiato
30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
70 gr di provolone dolce tagliato a dadini
sale e pepe qb
olio extra vergine di oliva qb
1 ciuffetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio


Preparazione

Pulire bene i carciofi quindi posizionarli man mano all'interno di una ciotola piena di acqua e succo di limone. Nel frattempo preparare il ripieno: mescolare in una ciotola il pane grattugiato, il prezzemolo e l'aglio tritato, unire i formaggi grattugiati e il sale con il pepe. Unire quindi tanto olio quanto basta per ottenere un composto morbido. Utilizzarlo per riempire i carciofi scolati, allargando bene la parte superiore di ognuno di essi. Aggiungere contestualmente anche qualche dadino di provolone. Disporre i carciofi in una teglia dai bordi alti e bagnare il fondo con poca acqua, quindi cuocere per 15 minuti. Trasferire in forno e completare la cottura per 5 minuti sotto il grill alla temperatura di 220 °C.

Foto | Joy

  • shares
  • Mail