Le taccole con salsiccia da provare nella ricetta del secondo rustico

Ecco un modo saporito per cucinare le taccole: unite della salsiccia pr una ricetta dal sapore rustico

Una ricetta ricca e gustosa per cucinare le taccole consiste nell'unirle alla salsiccia nella realizzazione di un secondo dal sapore piuttosto rustico. Probabilmente non una pietanza particolarmente adatta all'estate, ma di sicuro utile in questi giorni in cui il maltempo imperversa ancora. La preparazione del piatto è semplice e risulta adatto per una cena sfiziosa e poco impegnativa. Può essere accompagnato da un contorno di patate lesse o cotte al forno.
Le taccole con salsiccia da provare nella ricetta del secondo rustico

Una variante consiste nel sostituire la salsiccia con della pancetta, dolce o affumicata, tagliata a cubetti. Altre ricette sul tema che potrebbero interessarvi sono quella delle taccole al burro e le taccole al pomodoro, entrambi contorni di facile e veloce realizzazione.

Ingredienti


600 gr di taccole
20 gr di burro
1 cipolla piccola
250 gr di salsiccia sbriciolata
100 ml di vino rosso
sale e pepe


Preparazione

Lavare le taccole, eliminare le estremità e cuocerle in acqua bollente salata fino a quando risulteranno tenere. In un tegame mettere a rosolare del burro, unire la cipolla affettata sottilmente e farla appassire quindi aggiungere la salsiccia sbriciolata, farla rosolare e bagnarla con il vino. Una volta evaporato unire anche le taccole, porre il coperchio e portare a cottura. Mescolare di tanto in tanto. Regolare di sale e pepe e servire.

In alternativa potreste cuocere le taccole direttamente in padella unendo abbondante acqua, senza prima averle sbollentate. Così facendo si eviterà la dispersione di vitamine e sali minerali.

Foto | nociveglia

  • shares
  • Mail