La torta albicocche e mandorle da preparare con la ricetta semplice

La torta albicocche e mandorle: ecco la ricetta semplice e veloce per un dolce adatto a tutte le occasioni

Tra le torte alla frutta quella alle albicocche e mandorle risulta essere una delle più adatte al periodo. L'incontro tra queste ultime e la frutta in questione, che non brilla certo per il suo sapore, è alla base di un dolce che può essere servito in diverse occasioni e che risulta adatto alla colazione così come alla merenda.

La torta albicocche e mandorle da preparare con la ricetta semplice

La torta, soffice e profumata, si mantiene morbida per alcuni giorni ma vi consiglio di gustarla subito: il caldo è nemico delle torte con la frutta, che tendono ad inacidirsi fin troppo presto. Per prolungarne la freschezza conservatela in frigorifero. Una variante si ottiene con le pesche, per una versione altrettanto gustosa. Altre ricette sul tema sono la torta di albicocche rovesciata con mandorle a filetti e quella alle albicocche sciroppate. Ecco come si prepara la torta albicocche e mandorle.


Ingredienti

300 gr di albicocchee
150 gr di zucchero di canna
3 uova
100 gr di burro
50 gr di mandorle tritate
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchiere di latte
sale


Preparazione

Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire il burro fuso e freddo e la farina setacciata con il lievito, intervallandola con il latte. Aggiungere anche le mandorle, il sale e le albicocche lavate e tagliate a pezzi. Una volta amalgamato bene il tutto versare il composto all'interno di uno stampo tondo imburrato ed infarinato. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti. A termine cottura tirare fuori dal forno, fare intiepidire e gustare.

Foto | Hedonistin

  • shares
  • Mail