La torta salata con ricotta e melanzane è un’ottima alternativa per i pranzi e le cene di queste giornate roventi in attesa di raggiungere le agognate mete di villeggiatura. In realtà, se anche in vacanza siete costretti a cucinare o solo perché vi piace, tenetela presente per un pranzo veloce sotto l’ombrellone o su un bel prato di fronte a un laghetto di montagna. Piacerà proprio a tutti (suocera compresa) anche per la sua originalità: non si preparano molto spesso, infatti, le torte rustiche con le melanzane!

Ingredienti

    250 g di pasta sfoglia (1 disco)
    2 melanzane
    origano q.b.
    150 g di ricotta
    5 cucchiai d’olio
    2 uova
    1 spicchio d’aglio
    1 ciuffo di basilico
    3 pomodori
    sale e pepe

Preparazione

Sbucciate le melanzane, tagliatele a tocchetti fatele spurgare in uno scolapasta per circa un’ora, quindi lavatele e sgocciolatele.

Intanto fate imbiondire in una padella l’aglio con l’olio, unite le melanzane e cuocete a fuoco basso aggiustando di sale, pepe e origano.

Battete le uova con la ricotta, unitevi le melanzane e stendete la pasta sfoglia nella tortiera tenendo i bordi alti.

Distribuitevi sopra l’impasto con le melanzane, quindi i pomodori tagliati a fette disponendoli a corona e infornate a 180° per mezz’ora. Guarnite con il basilico prima di servire.

Foto | rinophoto

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 29-07-2014