Come preparare il gelato con la pasta di nocciole

Come realizzare in casa un ottimo gelato con la pasta di nocciole per un risultato garantito

La pasta di nocciole è un composto molto diffuso ed utilizzato in pasticceria. E' possibile acquistarla già pronto in comode confezioni presso i negozi specializzati oppure farla in casa. Viene impiegata nella preparazione di diversi dolci al cucchiaio, come bavaresi e budini, oltre che come ripieno di dolcetti e cioccolatini, che infine nei gelati, come quello che vi propongo oggi, unico nel suo genere.

Come preparare il gelato con la pasta di nocciole

Trovo il gelato così preparato decisamente più goloso, caratterizzato da un intenso sapore di nocciola. La realizzazione è talmente facile che chi lo assaggia ogni volta stenta a credere che si tratti di un gelato fatto in casa. La ricetta proviene da quì mentre vi consiglio di provare anche il gelato al cioccolato fatto in casa e quello al fiordilatte.

Ingredienti

300 ml di latte fresco intero
80 ml di panna fresca
80 gr di zucchero
50 gr di pasta di nocciole
1 punta di cucchiaino di farina di semi di carrube

Preparazione

Versare la pasta di nocciole all'interno di un contenitore, quindi farla sciogliere in poco latte, tanto quanto ne basta per ottenere una consistenza liscia. Aggiungere quindi, poco alla volta, il latte rimasto mescolato con lo zucchero e la farina di semi di carrube: pastorizzare. Adesso spegnere la fiamma e lontano dal fuoco unire la panna, continuando a mescolare. All'occorrenza utilizzate il frullatore ad immersione. Trasferire il composto in frigorifero e farlo riposare al suo interno per almeno un'ora. Trascorso questo tempo versarlo all'interno della gelatiera ed azionarla per 20 minuti circa.

Foto | Anita Ritenour

  • shares
  • Mail