Le patate novelle al sale grosso per un contorno originale

Le patate novelle al sale grosso rappresentano un contorno ricercato e adatto a tutte le occasioni, ecco come si preparano

In cerca di un contorno originale ma semplice da realizzare? L'avete trovato. Le patate novelle al sale grosso si rivelano essere una pietanza gustosa, ricercata se vogliamo ed adatta dunque ad essere servita in qualunque occasione. A differenza di quanto potrebbe sembrare la cottura sotto uno spesso strato di sale non rende le patate immangiabili ma in un certo senso le protegge mantenendone intatte proprietà e gusto.

Le patate novelle al sale grosso per un contorno originale

Sono ottime da accompagnare a secondi piatti sia di carne che di pesce e la preparazione non richiede che pochi ingredienti. Vanno gustate dopo un breve riposo a seguito della cottura e possono venire insaporite con spezie e piacere. Ideale ad esempio il rosmarino, l'origano o ancora la salvia. Io ve le propongo nella versione base. Provate anche le patate novelle al cartoccio e le patate novelle al vino rosso.

Ingredienti


1 kg di patate novelle
1 kg di sale grosso
burro qb

Preparazione

Lavare con delicatezza le patate, quindi asciugarle con un canovaccio pulito e tenerle da parte. Porre sul fondo di una teglia adatta alla cottura in forno uno strato di sale grosso. Adesso posizionare anche le patate e coprirle con un altro strato spesso di sale grosso distribuendolo in maniera uniforme. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 50 minuti. Una volta pronte servirle nei piatti coprendole con dei fiocchetti di burro.

Foto | Lisa Stevens

  • shares
  • Mail