La pasta fredda ai funghi con la ricetta facile

La pasta fredda ai funghi, primo piatto adatto al periodo da proporre agli amici o da gustare in spiaggia per un pic nic gustoso

Ancora una ricetta per preparare la pasta fredda: perchè non provare quella con i funghi? Nonostante il periodo di questi ultimi non sia ancora arrivato (a questo proposito vi consiglio di realizzarla in futuro con i funghi porcini appena colti) un'ottima variante si ottiene con gli champignon o con un misto da acquistare nel banco freezer del supermercato.

La pasta fredda ai funghi con la ricetta facile

La pasta fredda ai funghi risulta ottima in tutti quei casi in cui si abbiano amici a pranzo, magari dopo avere passato insieme la mattina in spiaggia. Il suo vantaggio consiste nel fatto di potere essere preparata con anticipo, anche la mattina presto, per averla poi pronta per l'ora di pranzo, o addirittura la sera prima, l'importante sarà conservarla all'interno del frigo. Provate anche la pasta fredda ai peperoni con la ricetta vegan e la pasta fredda con zucchine e gamberetti.


Ingredienti

350 gr di pasta corta
300 gr di funghi champignon
1 mazzetto di prezzemolo fresco
100 gr di parmigiano a scaglie
1 mozzarella
1 spicchio di aglio
olio extra vergine d'oliva qb
pesto alla genovese qb (facoltativo)
sale e pepe

Preparazione

Pulire i funghi, tagliarli a fette e farli cuocere in una padella in olio caldo insieme ad uno spicchio di aglio. Una volta cotti regolare di sale e pepe ed unire poco prezzemolo. Cuocere la pasta al dente, scolarla e passarla sotto il getto dell'acqua fredda. Raccoglierla in una ciotola. Unire i funghi freddi, la mozzarella tagliata a dadini, il parmigiano a scaglie e completare con del prezzemolo fresco tritato. Per una versione più ricca unite anche del pesto. Mescolare bene il tutto quindi servire subito o in alternativa conservare in frigo.

Foto | cyclonebill

  • shares
  • Mail