Il pesto alla rucola e basilico con la ricetta per il Bimby

Ecco come si realizza facilmente in casa un ottimo pesto alla rucola e basilico con la ricetta per il Bimby

Con la rucola ho un rapporto di amore e odio: la adoro sulla pizza, insieme al prosciutto crudo ed al grana a scaglie, anche nelle insalate, se aggiunta in piccole dosi. In altre preparazioni invece proprio non la gradisco, a parte questo pesto, che ho testato di recente e che ho scoperto essere un ottimo condimento non solo per la pasta (fredda) ma anche per la carne ed il pesce ala griglia: provare per credere!

Il pesto alla rucola e basilico con la ricetta per il Bimby

Il pesto alla rucola e basilico si realizza facilmente con il Bimby. Fondamentale per ottenere un gusto insuperabile sarà procurarvi delle erbe fresche e sane responsabili della buona riuscita della preparazione. Una volta pronto, il pesto può essere consumato subito o in alternativa venire conservato in frigo all'interno di vasetti di vetro ma va utilizzato comunque entro pochi giorni. La ricetta proviene da quì. Provate anche il pesto alla rucola e noci con la ricetta vegan ed il pesto di rucola e mandorle per condire le bruschette.

Ingredienti


100 gr di rucola
1 mazzetto di basilico
1 bustina di pinoli
40 gr di parmigiano
1 cucchiaino di sale grosso
1/2 spicchio di aglio
olio per coprire

Preparazione

Lavare bene sia la rucola che il basilico ed asciugarli completamente. Adesso versare l'aglio nel boccale ed unire i pinoli ed il parmigiano: tritare per 10 secondi a velocità 7-8. Unire la rucola, il basilico, il sale e tritare per 8 secondi a velocità da 5 a 8. Trasferire il composto ottenuto nei vasetti, quindi coprire con l'olio e spolverare con del sale.

Foto | Katrin Morenz

  • shares
  • Mail