Come preparare l'uva alla grappa con la ricetta semplice

Ecco come preparare una conserva semplice e versatile con la frutta di stagione: provate l'uva alla grappa con la ricetta semplice

Ancora una conserva da realizzare proprio in questo periodo dell'anno ed a base di un prodotto di stagione. Sto parlando dell'uva sotto grappa, preparazione molto semplice da preparare che non richiede particolri abilità: alla portata di tutti, insomma. Si tratta di una conserva da tenere in dispensa e da utilizzare, all'occorrenza, in tutta una serie di impieghi. Per accompagnare dolci al cucchiaio o coppe di gelato, per arricchire l'impasto di torte o da unire al ripieno o alla farcia di crostate di diverso tipo.

Come preparare l'uva alla grappa con la ricetta semplice

L'uva sotto grappa è ideale da gustare anche al naturale al termine dei pasti. Si raccomanda, per evitare rischi di sorta, di utilizzare solo frutta sana e perfettamente pulita. Provate anche le albicocche secche sotto spirito e la crema all'uva bianca.


Ingredienti

1 kg di uva
grappa qb
1/2 stecca di cannella
100 gr di zucchero

Preparazione

Versare l'uva in una ciotola e lavarla bene. Sciacquarla diverse volte quindi asciugarla con un canovaccio. Adesso ricavare gli acini avendo cura che vi rimanga attaccato almeno un pezzetto di raspo. Selezionare solo i chicchi sani e sodi, privi di imperfezioni. Trasferirli nei barattoli di vetro precedentemente sterilizzati intervallandoli con lo zucchero e la cannella tritata, quindi coprire con la grappa, fino a giungere al bordo dei vasetti. Chiudere bene avvitando i tappi e porre in dispensa. Fare riposare per almeno tre mesi prima del consumo.

Foto | Amie Fedora

  • shares
  • Mail