I fichi con salame per un antipasto sfizioso

Ecco un'idea veloce ma sfiziosa per un antipasto particolare: i fichi con salame, da proporre agli amici

Abbiamo visto non troppo tempo fa come i fichi possano venire utilizzati nella realizzazione di sfiziosi antipasti, specie in abbinamento con i salumi: pensate ad esempio a questa pietanza, nella quale vengono accompagnati dal prosciutto crudo. Oggi invece vi propongo una variante sul tema, altrettanto valida per essere servita in occasione di un aperitivo con amici, sto parlando dei fichi con salame.

I fichi con salame per un antipasto sfizioso

Quello tra i fichi ed il salame si rivela essere un abbinamento sorpredente, da non sottovalutare nel caso in cui abbiate a disposizione dei fichi freschi ma non vogliate utilizzarli nella preparazione di ricette dolci. Oltre a potere essere serviti da soli, così come vi illustro a breve, in un piatto da portata, possono essere utilizzati come condimento per bruschette o crostini. Ecco la ricetta, mentre sullo stesso genere vi consiglio i fichi con formaggio di capra.

Ingredienti


1 kg di fichi sodi e maturi
250 gr di salame casareccio

Preparazione

Pulire bene i fichi, quindi sbucciarli con attenzione per evitare che si spappolino: dovranno rimanere integri in modo da poter essere poi disposti sul piatto. Adesso prendere il salame, sbucciarlo con attenzione e tagliarlo a fette non troppo sottili. Disporle in un piatto da portata, in modo che risultino leggermente sovrapposte su un lato del piatto o creando una sorta di corona. Adesso porre i fichi sull'altro lato del piatto o al centro, a seconda delle preferenze. Servire.

Foto | Marc Kjerland

  • shares
  • Mail