I biscotti al burro senza uova con la ricetta adatta agli intolleranti

15 Settembre 2014

Nonostante si tratti di una ricetta senza uova, e quindi adatta a chi ne sia intollerante, quella dei biscotti al burro che vi propongo oggi è apprezzata da tutti, anche da chi non abbia particolari problemi alimentari. Non solo: data la grande quantità di burro, credo che l’assenza delle uova non possa fare altro che rendere questi biscotti ancora più piacevoli al palato, facendo si che diventino ideali per una golosa pausa pomeridiana, magari insieme ad una tazza di te.

I biscotti al burro senza uova si prestano a venire aromatizzati a piacere con della vaniglia, della cannella e nel caso, ad essere arricchiti con delle gocce di cioccolao. Non solo: potreste anche unire a parte dell’impasto del cacao, aggiungendo però anche poco latte, che ne riporterà la consistenza alla giusta densità. La ricetta proviene da quì, mentre altre che vi consiglio sono quella dei biscotti senza burro, leggeri e friabili e quella dei biscotti al cocco.

Ingredienti

1/2 kg di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
120 gr di zucchero a velo
200 gr di burro

Preparazione

Versare in una ciotola la farina, unire il lievito setacciato, lo zucchero ed il sale e miscelare bene. Adesso aggiungere il burro tagliato a cubetti e ammorbidito. Iniziare a lavorare con un cucchiaio e poi passare alle mani. Impastare energicamente ma brevemente ed ottenuto un composto omogeneo creare una palla. Avvolgere nella pellicola trasparente e conservare in frigo per 30-40 minuti. Trascorso questo tempo riprendere l’impasto e stenderlo con l’aiuto di un mattarello. Ottenere con le apposite formine i biscotti e disporli su una teglia rivestita di carta forno. Infornare per circa 12-15 minuti a 180 °C, fino a quando i biscotti inizieranno leggermente a dorarsi.

Foto | Katrin Morenz

I Video di Gustoblog: Quel che passa il convento – Focaccia di indivia riccia e scarola