La verza in padella con aceto balsamico per un contorno sfizioso

Ecco un contorno semplice e leggero a base di verza, ottimo per accompagnare secondi piatti a base di carne

La verza è uno di quegli ortaggi talmente saporiti già per sua natura che, a mio parere, non necessita di chissà quali condimenti per far si che risulti più allettante. Anche in questa ricetta, per esempio, viene semplicemente saltata in padella con poco olio e aglio ed insaporita, alla fine, con del buon aceto balsamico: tutto quì, eppure vi assicuro che il contorno che ne risulta è assolutamente sfizioso oltre a rimanere comunque leggero e poco calorico.

verza in padella con aceto balsamico verza in padella con aceto balsamico si presta ad accompagnare diversi tipi di secondi piatti, ma in particolare quelli a base di carne. Una piccola variante si può ottenere sostituendo l'aglio con una cipolla affettata, da fare prima appassire nell'olio. Provate anche la verza in padella con le acciughe e lo stufato di verza con patate e porri.

Ingredienti


1 verza
olio extravergine d’oliva
sale e pepe
1 spicchio d’aglio
Aceto balsamico qb

Preparazione

Pulire bene la verza eliminando le foglie esterne più dure, quindi tagliarla e striscioline e tenerla da parte. In una padella antiaderente versare dell'olio e mettere a soffriggere uno spicchio di aglio. Unire la verza e farla saltare su fiamma alta avendo cura di mescolare spesso. Regolare di sale e pepe e qualche minuto prima di fine cottura unire dell'aceto balsamico facendolo sfumare bene. Spegnere la fiamma, fare riposare qualche minuto, quindi servire.

Foto | Meal Makeover Moms

  • shares
  • Mail