La ricetta della pasta al forno bianca per bambini

Bandito il pomodoro: oggi la pasta al forno per bambini è bianca

Cosa non ci inventeremmo per far mangiare ai bambini la verdura! Lo abbiamo detto un sacco di volte e continuiamo ripeterlo, perché non esiste una soluzione definitiva e uguale per tutti! Oggi proviamo con questa pasta al forno bianca, adatta soprattutto per quelli che il pomodoro proprio non lo vogliono e che quindi s’impressionano facilmente con i piatti che vedono rossi. Provatela e ditemi se non è ottima anche per noi adulti?!

pastafornobianca

Ingredienti



    350 g di pipe
    150 g di prosciutto cotto
    120 g di funghi champignon
    1 mazzetto di prezzemolo
    100 g di pisellini sgranati
    1 cipolla
    5 cucchiai d’olio
    4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    10 g di burro
    sale e pepe

Preparazione

Pulite i funghi, tagliateli a fettine e rosolateli per 2 minuti in padella con 3 cucchiai d’olio e mezza cipolla tritata mentre appassite l’altra metà nel restante olio e poi saltatevi i piselli, aggiustate di sale e di pepe e fate andare per un quarto d’ora, poi unite i funghi e il prezzemolo tritato.

Cuocete la pasta al dente, scolatela e conditela con un terzo del composto di verdura preparato e un po’ di prosciutto già tagliato a listarelle e poco parmigiano.

Versate in una pirofila imburrata metà della pasta, distribuitevi parte delle verdure, del prosciutto e del parmigiano, quindi coprite con il resto degli ingredienti nello stesso ordine.

Gratinate in forno già caldo a 200° per 10 minuti circa e servite subito.

Foto | Micaela & Massimo

  • shares
  • Mail