Questa è la ricetta di un contorno semplicissimo, proprio quello di cui si ha bisogno quando si vogliano accompagnare dei secondi piatti ricchi o elaborati. Le bietole all’aglio rappresentano una pietanza perfetta da utilizzare anche come ripieno di torte salate, magari abbinandole a della mozzarella o qualche salume a dadini. Io, tuttavia, le trovo ottime anche da sole: il gusto conferito loro dal soffritto di aglio, olio e peperoncino le rende davvero saporite, sicuramente molto più rispetto a quando vengano semplicemente lesse e servite.

Volendo arricchire questo contorno potreste unire dei pomodorini tagliati a metà o ancora della mozzarella a dadini da unire a fine cottura. Provate anche le coste di bietola al burro, altrettanto gustose, e la torta salate alle bietole e ricotta.

Ingredienti

500 gr di bietole da costa
2 spicchi di aglio
olio extravergine di oliva
sale qb
peperoncino rosso qb

Preparazione

Pulire bene la verdura. Separare le coste dalle foglie quindi sciacquare bene e lessare in abbondante acqua salata per 15 minuti. Abbiate l’accortezza di versare nella pentola dapprima le coste e solo dopo 5 minuti le foglie. Una volta cotte scolarle e tenerle da parte. Versare in un tegame dell’olio, unire gli spicchi di aglio, il peperoncino a pezzetti e fare rosolare bene, quindi aggiungere anche le coste e fare insaporire bene per qualche minuto su fiamma media. Regolare di sale e servire.

Foto | Alex

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 29-09-2014