Le ossa dei morti sono dolcetti di origine siciliana che vengono preparati in occasione della Festa dei morti, anche se Halloween è molto più famoso e divertente, ed ha letteralmente preso il sopravvento, non dovremmo dimenticarci delle nostre tradizioni, ovviamente il mio non è un invito ad essere integralisti ma di cercare un equilibrio. La ricetta della ossa dei morti è quasi magica, provare per credere! Ecco come fare le ossa dei morti con la ricetta per il Bimby, se non lo avete vi basterà sostituirlo con un pentolino e un’impastatrice.

Ingredienti

500 gr di farina 00
600 gr di zucchero
150 ml d’acqua
mezzo cucchiaino di cannella
4 – 5 chiodi di garofano tritati

Preparazione

Prendete il Bimby e mettete lo zucchero, l’acqua, la cannella e i chiodi di garofano, cuocete per 5 minuti alla velocità 1 a 100°C. lo sciroppo dovrebbe arrivare a sfiorare l’ebollizione in caso aggiungete un altro minuto. Aggiungete la farina a pioggia nel Bimby e impastate per 2 min a vel 2. Otterrete un composto omogeneo che resterà abbastanza morbido, non aggiungete altra farina perché è questa la consistenza giusta.

Formate dei bastoncini e divideteli in rettangolini di 3 – 4 centimetri, disponeteli su una teglia e poi copriteli con un telo e fateli riposare per 3 – 4 giorni. Nel corso del tempo si formerà una patina bianca in superficie.

Trasferite i biscotti su una teglia con della carta da forno bagnata e strizzata e poi cuocete le ossa di morto in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa. La parte bianca è quella che si è formata durante il riposo, l’interno invece si scioglierà e formerà tutto intorno del caramello croccante. Fate raffreddare e servite.

Foto | da Flickr di nike81

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 21-10-2014