Dolci per la festa dei morti, le ricette regionali d'Italia

Ecco qualche consiglio per non perdere la propria storia e le ricette dei dolci tradizionali per la festa dei morti

Tra fine ottobre e inizio novembre siamo sempre tutti concentrati su Halloween, tra ricette mostruose e terrificanti non dobbiamo però dimenticarci le nostre tradizioni. Il primo di novembre è la festa di Ognissanti, seguita il 2 di Novembre dalla Commemorazione dei Morti, due ricorrenze speciali e bellissime che ci danno l’opportunità di ricordare con gioia i defunti che non ci sono più, per tenerli sempre vivi nei nostri ricordi e nella nostra vita. Scopriamo insieme quali sono le ricette dei dolci tipici per i morti che potete preparare in casa per portare in tavola un po’ di tradizione.

Secondo la tradizione nella notte tra l’1 ed il 2 novembre i defunti visitano i propri cari ancora in vita portando ai bambini dei doni, i vivi in cambio preparano una tavola imbandita piena di prelibatezze e anche un cestino pieno di frutta secca e canditi. Le abitudini e le tradizioni cambiano un po’ in base alle varie regioni d’Italia ma queste festività sono sentite e celebrate anche in altri paesi nel mondo, ad esempio in Messico. Nella fotogallery trovate una raccolta delle ricette dei dolci tipici per i morti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail